Regolamento

1. Modalità di partecipazione al concorso di racconti

Possono partecipare racconti in lingua italiana, inediti , a tema libero. La lunghezza massima di ciascun racconto è di 8000 battute (spazi inclusi), ma saranno prese in considerazione anche storie più lunghe, nei limiti di una tolleranza ragionevole . Ogni autore può inviare sino a un massimo di tre racconti, in formato elettronico (.doc oppure .rtf).

2. Modalità di invio dei racconti

Per partecipare al concorso di racconti, gli autori devono inviare i propri racconti e la ricevuta del versamento della quota d’iscrizione compilando l’apposito modulo online.

3. Quota di partecipazione

La quota di partecipazione è di 10 euro. I soci dell’Associazione per l’anno 2018 possono partecipare gratuitamente (pertanto non devono inviare la ricevuta del versamento).
Il versamento della quota può essere effettuato:

Sul conto corrente bancario intestato a: Associazione Tapirulan
CODICE IBAN: IT 70 E 084541 1404000000230196
presso Banca Cremonese Credito Cooperativo
causale: concorso di racconti

Con carta di credito o PayPal cliccando direttamente sul bottone sottostante (10 euro + 0,70 centesimi di commissione PayPal)





Attenzione: non effettuare bollettini postali.

4. Scadenza

Il concorso scade il 10 maggio 2018. I racconti e il modulo d’iscrizione devono essere inviati entro tale data.

5. Giuria

La giuria del concorso di racconti è presieduta da Cristiano Cavina (scrittore), coaudiuvato dalla Redazione di Tapirulan.

6. Il libro di racconti illustrati

A seguito del concorso di racconti verrà pubblicata un’antologia con i racconti selezionati dalla giuria. Ogni racconto sarà accompagnato da un’illustrazione realizzata da uno degli artisti promossi dall’Associazione Tapirulan. Gli illustratori saranno abbinati dalla Redazione scegliendo da una rosa di candidati proposti dall’autore del racconto. All’interno dell’antologia verrà pubblicato anche un racconto di Cristiano Cavina , ospite speciale di questa edizione e presidente della giuria.
Il volume sarà stampato in 500 copie da Edizioni Tapirulan, verrà distribuito nelle librerie convenzionate con l’Associazione e sarà disponibile anche online.
Gli eventuali racconti meritevoli esclusi per esigenze editoriali potrebbero essere presi in considerazione per successive pubblicazioni o pubblicati sul sito dell’Associazione Tapirulan.

7. Premi

Al primo classificato: 500 euro e 2 copie dell’antologia.
Agli autori pubblicati: 2 copie dell’antologia.

8. Presentazione del libro

La presentazione dell’antologia avrà luogo a Cremona entro il mese di ottobre 2018. Durante la presentazione verrà consegnato il premio al vincitore. I risultati del concorso verranno resi noti sul sito www.tapirulan.it e comunicati tramite e-mail a tutti i partecipanti almeno un mese prima rispetto alla premiazione.

9. Diritti d’autore

Gli autori, partecipando alla selezione, concedono all’Associazione Tapirulan il diritto di prima pubblicazione delle opere inviate senza aver nulla a pretendere come diritto d’autore. I diritti rimangono comunque di proprietà dei rispettivi autori che si impegnano, qualora selezionati, a non pubblicare il proprio racconto per 1 anno su altre edizioni, salvo consenso dell’Associazione Tapirulan. La Redazione di Tapirulan si riserva il diritto di effettuare, in accordo con gli autori, eventuali interventi sui testi prima della pubblicazione (correzioni, editing, ecc.). Nessuna modifica verrà effettuata senza essere preventivamente concordata con l’autore del racconto.

 

Iscriviti